Recensione: Il piccolo negozio di fiori in riva al mare – Ali McNamara

Feb 25, 2021

I fiori sono sbocciati nella cittadina portuale di Saint Felix, in Cornovaglia. Ma l’umore di Poppy Carmichael non è per nulla sollevato dall’arrivo della primavera. Dopo avere ereditato il negozio di fiori della nonna, è stata costretta a ritornare a Saint Felix, un luogo che per lei è carico di troppi ricordi. Poppy ha intenzione di fare del suo meglio per la nonna, che adorava, ma non è facile portare avanti un negozio che è “più shabby che chic”. Ulteriore complicazione: il difficile rapporto con Jake, un uomo riservato, ma cordiale e affascinante, da cui Poppy acquista i fiori. Insomma, la tentazione di mollare tutto è grande, ma la graziosa cittadina ha in serbo per lei un paio di sorprese. Chissà che non accada qualcosa che la porti ad aprire il suo cuore e lasciarsi avvolgere dalla magia di un piccolo negozio di fiori in riva al mare!

Un’altra divertente e romantica storia che precede Un’estate indimenticabile (leggi la mia recensione qui), ambientata a Saint Felix, una carinissima cittadina immaginaria della Cornovaglia dove tutti si conoscono e si aiutano l’un l’altro.

Poppy, la protagonista della storia, è una giovane donna un po’ scapestrata che dall’adolescenza ne ha combinate di tutti i colori e che non riesce mai a tenersi un lavoro. Alla morte della nonna, eredita il suo negozio di fiori – attività di famiglia – e si ritrova a doversi trasferire in Cornovaglia per gestirlo, ma c’è un piccolo problema: lei non sopporta l’odore dei fiori, soprattutto delle rose, e soffre di forti attacchi di panico se si ritrova circondata da troppe persone e troppi fiori. Per ovviare al problema, la madre le invia un’aiutante, Amber, una ragazza un po’ hippie che lavorava nel negozio di New York. Con il suo aiuto, e quello di tutti gli abitanti di Saint Felix, Poppy riesce a rimettere in piedi il negozio un po’ malandato e a riaprire i battenti. Ed è qui che inizia la sua avventura.

Giorno dopo giorno, la ragazza inizia ad aprirsi alla sua nuova vita, grazie all’aiuto di Amber, di Jake (il fiorista vedovo che è stato il suo primo amico a Saint Felix), del simpatico Basil (il cane della nonna), di Ash (il giovane giardiniere con cui inizia una relazione amorosa del tutto inaspettata), e più in generale di tutti gli abitanti che la accolgono nella loro grande famiglia, facendola sentire a casa. E come un fiore, piano piano inizia a sbocciare e a ritrovare la fiducia e la gioia di vivere che una disgrazia le aveva portato via quando aveva solo quindici anni. E mentre l’amicizia con Jake comincia a diventare qualcosa di più profondo, Poppy si ritrova a dover risolvere un mistero del passato che la terrà impegnata insieme a Jake e che l’aiuterà a capire quello che davvero desidera. E, soprattutto, chi davvero desidera. Sceglierà il giovane e affascinante giardiniere e surfista, o il più maturo fiorista con un bagaglio di dolore e due figli adolescenti?

Questo libro mi è piaciuto molto; è stato il giusto mix di divertimento, spensieratezza, romanticismo e anche un paio di momenti commoventi (a un certo punto mi è anche sfuggita una lacrima…). Anche questa volta, l’autrice è riuscita a creare una storia coinvolgente che mi ha fatto entrare nel libro e vivere le avventure della protagonista.

Riassumendo in una frase: una storia dolce e divertente, per trascorrere qualche ora spensierata in compagnia di un simpatico gruppo di amici, in un paesino che fa venire voglia di correre al mare, in qualunque stagione si stia leggendo il libro.

 

Se anche tu hai letto Il piccolo negozio di fiori in riva al mare, lascia un commento e fammi sapere se ti è piaciuto. 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensione: Come inciampare nel principe azzurro – Anna Premoli

Quale ragazza non sogna di sfondare nel proprio lavoro sfruttando la possibilità di trascorrere un anno all’estero?È proprio questa la grande opportunità che un giorno si presenta a Maddison: ma l’inaspettata promozione arriva sotto forma di un trasferimento...

Recensione: Il segreto della bambina sulla scogliera – Lucinda Riley

Mentre la tempesta infuria sulle coste di Dunworley Bay, una minuscola figura è immobile sull’orlo di una scogliera a picco sul mare: è una bambina a piedi scalzi, con folti riccioli rossi e una lunga veste bianca. Ipnotizzata di fronte a quella strana apparizione,...

Recensione: Matrimonio di convenienza – Felicia Kingsley

Jemma fa la truccatrice teatrale, vive in un seminterrato a Londra e colleziona insuccessi in amore. Un giorno però riceve una telefonata dal suo avvocato che potrebbe cambiarle la vita: la nonna Catriona, la stessa che ha diseredato sua madre per aver sposato un uomo...

Recensione: Il visconte irresistibile – Erica Ridley

Una tentazione irresistibile… Alcuni considerano lady Amelia Pembroke una vera e propria dittatrice, ma la verità è che la maggior parte delle persone non saprebbe che pesci pigliare senza il suo aiuto. Addirittura, gira voce che quel libertino del visconte Sheffield...

Recensione: Non proprio un appuntamento – Catherine Bybee

Jessica “Jessie” Mann, cameriera e madre single, è la praticità fatta persona. Anche se avesse tempo per uscire con gli uomini (e non ne ha) farebbe di tutto per garantire al figlio un’infanzia più tranquilla della propria. Per questo le serve un marito con i soldi!...

Iscriviti alla newsletter

Ti manderò una mail ogni volta che pubblicherò una nuova recensione, una nuova uscita o un'intervista agli autori. Non ti manderò mail di spam e non condividerò il tuo indirizzo con altre persone. 

Se cambi idea, puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

Seguimi sui social

Unisciti al gruppo!

Se sei su Facebook, unisciti al gruppo per lettori e autori. Clicca qui.

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per iscriverti e ricevere una mail ogni volta che pubblicherò un nuovo post.

Cosa sto leggendo

Categorie