Recensione: Accadde in autunno – Lisa Kleypas

Mar 9, 2020

Accadde al ballo, dove la bella Lillian Bowman scoprì che il suo temperamento da americana, diretto e sfrontato, non era ben visto nell’affettata società inglese. Soprattutto agli occhi di Lord Westcliff, Marcus, lo scapolo d’oro più insopportabile della città. Accadde in giardino, dove Marcus e Lillian scoprirono che un solo appassionante bacio poteva valere più di mille arroganti pregiudizi, e persino più di un profumo afrodisiaco! Accadde in autunno, quando Marcus, l’uomo che non aveva mai perso il controllo delle sue emozioni, scoprì di essere tutt’altro che una roccia: con Lillian ogni tocco era una squisita tortura. Ma quell’insolente americana non era senz’altro nella lista delle “donne da sposare”…

A dirla tutta, non sono una fan del romance storico. Nonostante mi sia appassionata alla serie TV Quando chiama il cuore, ambientata nei primi del ‘900, non mi sono mai avvicinata ai libri che non fossero romanzi contemporanei, pensando che non sarei stata in grado di farmi coinvolgere dai personaggi e dallo stile di vita di quei tempi.

Essendomi trovata a dover tradurre un romance storico, ho pensato di documentarmi un po’ sul tema, e alcune lettrici di un gruppo Facebook mi hanno consigliato di provare quest’autrice, per andare sul sicuro. In effetti, avevo provato un paio di altri romanzi di altre autrici ma dopo poche pagine avevo rinunciato. Questo libro invece mi ha sorpreso.

Nonostante il differente stile di vita di quei tempi, che fatico a immaginare, mi sono subito appassionata alla protagonista: una ragazza americana un po’ fuori dagli schemi comuni, che in un certo senso ricordava Elizabeth Bennet di Orgoglio e Pregiudizio. Lillian è scapestrata, per niente abituata a seguire l’etichetta o le raccomandazioni della madre, e con sua sorella Daisy ne combina di tutti i colori. Ho scoperto solo giunta alla fine che questo libro fa parte di una serie (questo è il numero 2), ma non ci sono problemi a seguire la storia anche senza aver letto il libro precedente.

Marcus è un affascinante uomo alfa, all’apparenza freddo e interessato solo agli affari (che però verso la fine diventa un vero principe azzurro). Per lui l’amore non esiste e sicuramente non gli verrebbe mai in mente di considerare Lillian una possibile candidata al ruolo di moglie. Infatti, all’inizio del libro non la sopporta proprio! Ho poi capito che si erano già conosciuti nel libro precedente (non sapendo ce ne fosse uno) e che quindi Lillian doveva averne combinate parecchie per essersi fatta odiare a quel modo – quindi la cosa si è fatta ancora più intrigante.

È stato davvero divertente vedere come sono cambiate le cose tra di loro, come abbiano tentato in tutti i modi di opporsi all’attrazione e nascondere i sentimenti che stavano iniziando a provare l’uno per l’altra. La scena in biblioteca è stata troppo divertente (non posso svelare molto, per non rovinare la sorpresa, ma posso dire che include una bottiglia di grappa alla pera e una Lillian estremamente arrabbiata…). 

Il libro include esplicite scene di sesso, anche se non vengono usati termini volgari o parolacce. Ciononostante, devo dire che le scene non sono fuori luogo, perché servono a descrivere meglio l’iniziale attrazione fisica e la passione tra i due, prima che entrambi capissero che c’era di più tra loro.

Un inaspettato colpo di scena finale mi ha lasciato con il fiato sospeso per qualche pagina. E l’epilogo, in cui viene descritta una scena con protagonista una delle amiche di Lillian, serve a invogliare il lettore a proseguire nella serie con il libro successivo.

Complessivamente una bella lettura consigliata non solo agli amanti del romance storico. Infatti, sono tentata di leggere anche gli altri libri nella stessa serie, perché sono curiosa di scoprire le storie delle altre tre ragazze (le Zitelle).

 

Se anche tu hai letto Accadde in autunno, lascia un commento e fammi sapere se ti è piaciuto. 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensione: Come inciampare nel principe azzurro – Anna Premoli

Quale ragazza non sogna di sfondare nel proprio lavoro sfruttando la possibilità di trascorrere un anno all’estero?È proprio questa la grande opportunità che un giorno si presenta a Maddison: ma l’inaspettata promozione arriva sotto forma di un trasferimento...

Recensione: Il segreto della bambina sulla scogliera – Lucinda Riley

Mentre la tempesta infuria sulle coste di Dunworley Bay, una minuscola figura è immobile sull’orlo di una scogliera a picco sul mare: è una bambina a piedi scalzi, con folti riccioli rossi e una lunga veste bianca. Ipnotizzata di fronte a quella strana apparizione,...

Recensione: Matrimonio di convenienza – Felicia Kingsley

Jemma fa la truccatrice teatrale, vive in un seminterrato a Londra e colleziona insuccessi in amore. Un giorno però riceve una telefonata dal suo avvocato che potrebbe cambiarle la vita: la nonna Catriona, la stessa che ha diseredato sua madre per aver sposato un uomo...

Recensione: Il visconte irresistibile – Erica Ridley

Una tentazione irresistibile… Alcuni considerano lady Amelia Pembroke una vera e propria dittatrice, ma la verità è che la maggior parte delle persone non saprebbe che pesci pigliare senza il suo aiuto. Addirittura, gira voce che quel libertino del visconte Sheffield...

Recensione: Non proprio un appuntamento – Catherine Bybee

Jessica “Jessie” Mann, cameriera e madre single, è la praticità fatta persona. Anche se avesse tempo per uscire con gli uomini (e non ne ha) farebbe di tutto per garantire al figlio un’infanzia più tranquilla della propria. Per questo le serve un marito con i soldi!...

Iscriviti alla newsletter

Ti manderò una mail ogni volta che pubblicherò una nuova recensione, una nuova uscita o un'intervista agli autori. Non ti manderò mail di spam e non condividerò il tuo indirizzo con altre persone. 

Se cambi idea, puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

Seguimi sui social

Unisciti al gruppo!

Se sei su Facebook, unisciti al gruppo per lettori e autori. Clicca qui.

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per iscriverti e ricevere una mail ogni volta che pubblicherò un nuovo post.

Cosa sto leggendo

Categorie